Menu

Rassegna Stampa

24 Feb 2021

AFFARITALIANI.it

Partite Iva e professionisti uniti per rinviare il Fisco.

Sul punto il Presidente di PIN, Antonio Sorrento, fa sapere che “Da settimane stiamo chiedendo un nuovo rinvio per scongiurare di far decadere i contribuenti dalla rottamazione delle cartelle, obiettivamente è improponibile far pagare tutte le rate arretrate entro il 1° marzo 2021.

Leggi l'articolo completo da qui

15 Feb 2021

Giornale Belpaese

Grazie al giornale Belpaese, che puntualmente dà voce al #MONDOREALE delle imprese, composte da imprenditori che hanno ormai compreso i "Vari" giochi di "Colore" ed hanno smesso di lamentarsi e si organizzano per una grande rappresentanza Sindacale del proprio comparto: IL COMPARTO DEL MONDO PRODUTTIVO, LE PIVA.

#PIN #BELPAESE #PARTITEIVANAZIONALI #maglie #salento #ILMONDOREALE #AIUTIAMOCIDASOLI 🇮🇹

Leggi l'articolo completo da qui a pagina 10

11 Feb 2021

Il Quotidianoitaliano.it

La proposta di riforma comprende l'eliminazione dei bonus previsti per i funzionari sugli accertamenti fiscali e la tutela economica e fiscale dell'imprenditore che fallisce.

#PIN 🇮🇹 #MiTutelo #ILMONDOREALE

10 Feb 2021

AFFARITALIANI.it

La riforma fiscale di PIN

- Il Presidente di PIN, Antonio SORRENTO, ci ha svelato solo 3 dei punti al bando del CTS pin dichiarandosi soddisfatto del lavoro sin qui svolto a tutela di un mondo alquanto bistrattato rispetto a quella che è la sua importanza per l'economia del Paese e ci anticipa che gli altri punti su cui si sarà alacremente lavorando riguardano il settore previdenziale oltre che tributario, con un attenta analisi sul sistema Durc che a causa del covid dovrà necessariamente subire degli immediati cambiamenti.   ...continua...

Leggi l'articolo completo da qui

5 Feb 2021

LIBERO quotidiano 

Sentenza "shock" annulla accertamento da 600.000 Euro. Continua dunque la tutela dei nostri associati, incassando ottimi risultati! Un plauso all'Avv. Sances componente del CTSPin, per il colpo portato a segno! Nell'articolo: ....sul punto, è intervenuto anche il mondo delle piccole imprese per voce di Antonio Sorrento, Presidente di Partite Iva Nazionali (PIN), il quale sottolinea “Personalmente dopo aver appreso di questi bonus ai funzionari sono rimasto basito"....continua...

5 Feb 2021

IL TEMPO, quotidiano indipendente.

Sentenza "shock" annulla accertamento da 600.000 Euro. Per i giudici “L'accertamento è illegittimo, il socio non può rispondere per i debiti della società”.

Leggi l'articolo completo da qui

5 Feb 2021

Adnkronos.com

Sentenza "shock" annulla accertamento da 600.000 €

All'interno dell'articolo...

Sul punto, infine, è intervenuto anche il mondo delle piccole imprese per voce di Antonio Sorrento, Presidente di Partite Iva Nazionali (PIN), il quale sottolinea “Personalmente dopo aver appreso di questi bonus ai funzionari sono rimasto basito. Ringrazio Camera Civile Salentina per la dedizione e l’impegno a tutela dei contribuenti e sono onorato per la collaborazione che si è creata con Pin. Abbiamo voluto anche noi scrivere al Presidente della Repubblica perché ci sembrava doveroso far sentire il nostro profondo dissenso per questa Convenzione tra Mef e Agenzia delle Entrate. È tempo che ai cittadini e alle imprese vengano riconosciuti i diritti che gli spettano nei confronti del Fisco”.

Leggi l'articolo completo da qui.

28 Jan 2021

Leccenews24.it

Il Fisco non risponde all’istanza e i giudici annullano la maxi cartella esattoriale da 100mila euro. Il Presidente di Partite Iva Nazionali (PIN), Antonio Sorrento, sottolinea 《La legge è chiara quando prevede che in caso di mancata risposta all’istanza il debito si annulla ma nonostante ciò l’Amministrazione latita》!

Leggi l'articolo completo da qui

26 Jan 2021

AFFARITALIANI.it

Mentre il Governo ormai in affanno cerca di risolvere i "Suoi problemi" di "Poltrone", noi di P.I.N. tornati da Roma cerchiamo di risolvere i problemi delle PARTITE IVA. Leggete l'articolo, ancora un punto a nostro favore. Guardate il video, all'interno dell'articolo!

Leggi l'articolo completo da qui

Scarica e consulta la sentenza 2090/2020

18 Jan 2021

AFFARITALIANI.it

Avvocati e Partite Iva insorgono: stop ai "bonus" sugli accertamenti fiscali.

In occasione del direttivo di Partite Iva Nazionali (PIN), tenutosi nei giorni scorsi, è intervenuto il Presidente Antonio Sorrento per dire basta agli incentivi economici dati ai funzionari e collegati agli accertamenti fiscali. Tali bonus sono stati previsti dalla convenzione stipulata tra il Ministero delle Finanze e l’Agenzia delle Entrate intitolata “Piano delle performance 2019/2021” (la convenzione è visibile cliccando questo link PIANO DELLE PERFORMANCE 2019-2021.

Leggi l'articolo completo da qui

13 Jan 2021

AFFARITALIANI.it

PIN si oppone al CASHLESS: nuova petizione in Parlamento.

Il Presidente di Pin Antonio Sorrento: "Auspichiamo senso di responsabilità da parte di questo Governo anche se  in queste ore piuttosto che pensare alla soluzione dei tanti problemi che attanagliano le aziende sembra rivolto al “valzer delle poltrone".

13 Jan 2021

IL QUOTIDIANO ITALIANO.it

Piano Cashless, Partite Iva Nazionali pubblica petizione in Senato: “Manovra del Governo incoerente e costosa”.

Il presidente Sorrento: "Auspichiamo la dimostrazione di un senso di responsabilità di questo Governo. In un periodo come questo non sono ammessi errori di questo genere".

Leggi l'articolo completo da qui

13 Jan 2021

PETIZIONE n. 738

RIPORTIAMO LE RICHIESTE CONTENUTE NELLA PETIZIONE.

....pertanto, ritenendo valida l’iniziativa ma non adeguatamente sviluppata proponiamo e chiediamo di apportare le seguenti modifiche:

1. Rimborso della cifra sostenuta per l’adeguamento allo “Scontrino Lotteria”, a mezzo credito d’imposta previa presentazione della relativa fattura o in detrazione delle tasse, imposte dei mese successivi (acquisto pistola lettura in 2d, adeguamento del registratore di cassa ed al sistema xml 7.0);

2. Abolizione della lettera c) art. 20 d.l. 124/2019 che prevede la segnalazione da parte del cliente nei confronti dell’esercente all’Agenzia delle Entrate;

3. Introduzione di una cifra minima di spesa, per lo scontrino lotteria , legato al settore di appartenenza o codice ateco.

Esempio : 

• € 5.00 per le categorie Bar, caffetterie, panifici etc. Impossibile pensare di giocare ogni volta che si acquista 1 panino o 1 caffè ;
• € 15.00 /20.00 per il terziario, i ristoranti , artigiani (esempio :parrucchieri, estetisti, barbieri etc).

4. Cancellazione delle commissioni bancarie al di sotto dei 20 € a carico dell’esercente di ogni settore indipendentemente dallo scontrino lotteria, visto la politica dello stato di incentivare il cittadino all’utilizzo di pagamenti elettronici nei negozi di vicinato; (escluso gdo e online );

5. Esclusione dei buoni pasto o mensa dalla possibilità di gioco;

...seguono conclusioni.

11 Jan 2021

✅ IL GIORNALE DEL MOLISE.it

PARTITE IVA NAZIONALI CONTRO IL BONUS SUGLI ACCERTAMENTI FISCALI.

....è intervenuto a tutela dei contribuenti il Presidente di Partite Iva Nazionali (PIN), Antonio Sorrento. Sottolinea Sorrento “Siamo lieti che il contribuente sia riuscito a ottenere giustizia ma continuo a rimanere basito per la mancanza di dialogo tra Fisco e contribuente che costringe quest’ultimo a fare continuamente causa. Partite Iva Nazionali sta segnalando da tempo che qualcosa non funziona e abbiamo il dubbio che influiscano anche gli accordi tra Agenzia delle Entrate e Mef in tema di bonus produttività. Faccio presente che all’interno del <> per il triennio 2019/2021 troviamo una serie di incentivi economici ai funzionari che sono parametrati agli esiti degli accertamenti fiscali oltre che ai rimborsi disconosciuti ai contribuenti e questo per noi non va bene. I cittadini hanno bisogno di avere fiducia nelle Istituzioni e bonus del genere non vanno di certo in questa direzione”. Pare quindi, sempre più necessaria un'azione di garanzia e tutela dei contribuenti con l'introduzione di un "Istituto" sindacale super partes, che possa svolgere il cosiddetto "Controllo dei Controllori".

Segue articolo

1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7
Domotic Service - GRAfiche A.S. ©