sd main logo
Menu

Rassegna Stampa

18 Dec 2020

AGIPRONEWS.it

Lotteria degli scontrini, Senato: petizione per il rinvio assegnata alla Commissione Finanze.

Clicca per vedere l'articolo

18 Dec 2020

Jamma.tv

Senato, assegnata in Commissione Finanze petizione per rinvio lotteria scontrini.

Clicca qui per vedere l'articolo

18 Dec 2020

Giornale Bel Paese

Combattere l'evasione fiscale e sostenere il commercio di vicinato: a questo servono il piano #cashback e la #lotteriadegliscontrini. Ma non è tutto oro ciò che luccica, tra tanti dubbi e poche ancora certezze. (in copertina e pagina 8)

18 Dec 2020

Jamma.tv

Sorrento (Pin): “Rinviare lotteria scontrini almeno fino al 1° luglio 2021”.

Clicca qui per vedere l'articolo

13 Dec 2020
Antonio Sorrento, Presidente Pin
Antonio Sorrento, Presidente Pin

AFFARITALIANI.IT

Allarme PIN: rinviate adeguamento "RT" e fermate la "lotteria degli scontrini.

Clicca qui per vedere l'articolo

13 Dec 2020
Antonio Sorrento, Presidente Pin
Antonio Sorrento, Presidente Pin

IL QUOTIDIANO ITALIANO

Registratore di cassa RT e lotteria degli scontrini, Partite Iva Nazionali: "Istanza al Governo chiesta proroga di 6 mesi".

Clicca qui per leggere l'articolo

12 Dec 2020

PROROGA "RT" e "Lotterie".PETIZIONE DI PIN AL MINISTRO: POSTICIPATE SCADENZE "RT" E FERMATE LA "LOTTERIA DEGLI SCONTRINI".

E’ notizia di oggi che le partite iva hanno scritto al Governo per chiedere una proroga all'adeguamento dell'RT oltre che rinviare la lotteria degli scontrini almeno fino al 1° luglio 2021.

Sul punto abbiamo chiesto chiarimenti al Presidente di Partite Iva Nazionali (PIN), il Dott. Antonio Sorrento, il quale fa sapere che “Successivamente alle tantissime lamentele da parte di esercenti, in riferimento ai ritardi e ai costi per l’aggiornamento dei registratori di cassa, abbiamo chiesto al Governo e al Ministro dell’Economia un provvedimento normativo urgente per una proroga sul termine perentorio di adeguamento del registratore di cassa telematico consentendo quindi ancora per 6 mesi alle attività produttive l'utilizzo dello sportello telematico per l'invio dei corrispettivi e per il rinvio del termine di partenza della lotteria degli scontrini, scadenze fissate per il 1° gennaio 2021”.

Continua il Dott. Sorrento “Nella nostra istanza abbiamo fatto presente al Ministro che la normativa in questione (ossia l’art.1 comma 540 della legge n.232 del 11/12/2016 così come modificato dal Dl n.34/2020, art.141), oltre a prevedere l’avvio della lotteria degli scontrini per il giorno 1 gennaio 2021 stabilisce anche le conseguenze derivanti dal mancato adeguamento, prevedendo gravi procedimenti fiscali a carico dei commercianti e ciò risulta palesemente ingiusto visto che in questa fase le partite iva dovrebbero pensare solo a lavorare e rialzare la testa senza l’assillo di scadenze e ulteriori costi”.

Come al solito si ringrazia PIN per la difesa degli interessi delle partite iva.
6 Dec 2020

AFFARITALIANI.IT

Barocco Spa a supporto delle Partite Iva. Diamo il benvenuto alla Socia Onoraria Pin Dott.ssa MARRA Adriana e ringraziamo il Presidente Barocco spa Dr. STELLA Luca per la fiducia riposta verso la nostra Ass.ne Sindacale. 🇮🇹 #PIN #PARTITEIVANAZIONALI #BAROCCOSPA #ILMONDOREALE

Clicca qui per leggere l'articolo

3 Dec 2020

LecceNews24.it

È partita da Lecce l’ennesima battaglia a favore delle imprese e questa volta nel mirino ci sono i vecchi contributi Inps. È notizia dell’ultima ora che il Dott. Antonio Sorrento, Presidente di Partite Iva Nazionali (PIN), ha inviato espressa richiesta via pec al Ministro dell’Economia e delle Finanze per ottenere la cancellazione presso l’Agenzia della Riscossione (ex Equitalia) di tutti i contributi previdenziali più vecchi di 5 anni che risultino prescritti (si può vedere l’intervento video su www.partiteivanazionali.it – sez. Rassegna Stampa).

...continua.

Clicca qui per leggere l'articolo

3 Dec 2020

Il Giornale delle PMI

È al vaglio di Palazzo Madama l’ennesima battaglia a favore delle imprese e questa volta nel mirino ci sono i vecchi contributi Inps.

La Cassazione, infatti, ha chiarito da tempo che i contributi si prescrivono in 5 anni e successivamente l’Inps non può accettarne il pagamento.

Ecco perché Partite Iva Nazionali (PIN) ha chiesto alle istituzioni di cancellare tutti i contributi prescritti.

...continua.

Vedi da qui l'articolo integrale

2 Dec 2020

Il Quotidiano Italiano

Rottamazione ter, proroga delle scadenze tributarie. Partite Iva Nazionali: “La nostra petizione in Senato è servita”.

“Con il decreto 157/2020 pubblicato in Gazzetta il Governo ha preso atto della nostra istanza presentata in Parlamento nelle settimane scorse con petizione n. 705. Siamo consapevoli che il solo rinvio non basta”. Alla fine l’impegno profuso da Pin Partite Iva Nazionali, ha prodotto un primo risultato sperato.

...continua.

Vedi da qui l'articolo integrale.

2 Dec 2020

Magazine4pro.it

P.I.N. - Partite Iva Nazionali chiedono al Ministro Gualtieri di cancellare i contributi INPS prescritti.

Vedi il video da qui:

https://www.magazine4pro.it/watch/?idh=7d66939c2c3c281207360e3432618618

Sentenza di Milano citata nella PEC:

https://www.studiolegalesances.it/2018/12/23/sent-corte-dappello-milano-n-1731-18-prescrizione-contributi/

Seguiranno aggiornamenti del caso.

1 Dec 2020

L'istanza di P.I.N., divenuta Petizione in Senato è stata accolta. OK alla prorogata "Rottamazione Ter".

Con il decreto 157/2020 pubblicato in Gazzetta il Governo ha preso atto della istanza di P.I.N. -Partite Iva Nazionali, presentata in Parlamento nelle settimane scorse con Petizione n. 705. Il Presidente Dr. Antonio SORRENTO dichiara..."Siamo consapevoli che il solo rinvio non basta e cercheremo di far valere con la stessa forza i diritti delle Partite Iva".
1 - 2 - 3
Domotic Service - GRAfiche A.S. ©